Patente D

La patente D si può conseguire a partire dai 24 anni di età dopo aver conseguito la patente B.

ESAME

Dopo aver seguito il corso di teoria presso le nostre sedi, potrai sostenere l’esame scritto. Dovrai rispondere a 40 domande in 40 minuti, con un massimo di 4 errori.

La prova pratica dura 30-45 minuti durante i quali dovrai dimostrare una corretta abilità nelle capacità e nei comportamenti alla guida del veicolo interessato e verrai valutato su:

  • Preparazione e controllo tecnico del veicolo ai fini della sicurezza stradale.
  • Comportamento nel traffico.
  • Partenza da fermo, da un parcheggio, dopo un arresto nel traffico e/o uscendo da una strada secondaria.
  • Manovre particolari oggetto di prova ai fini della sicurezza stradale.

MANOVRE DA EFFETTUARE

  • Marcia indietro in curva, l’angolo della curva è lasciato alla discrezioni degli Stati membri.
  • Parcheggio in sicurezza per permettere la salita/discesa dei passeggeri.

VEICOLI DA CONDURRE

La patente D permette di condurre:

  • Autobus, cioè autoveicoli adibiti al trasporto di più di 8 persone oltre il conducente; a tali veicoli può essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata non superi i 750 kg. Per condurre autobus in servizio pubblico di linea o di noleggio con conducente e per gli scuolabus, occorre in più la C.Q.C. (Carta di Qualificazione Professionale) persone.